ROCKS IN MY POCKETS
di Signe Baumane

Posted on Posted in 2014, Animazione

(Stati Uniti, Lettonia, 2014, 88′)

I sassi nelle tasche li mettono i suicidi, prima di gettarsi nel fiume, come ha fatto la nonna di Signe Baumane. Con una tecnica mista di cartapesta in stop motion e animazione classica, il film affronta un problema labirintico: la depressione. Una storia femminile di ossessioni tramandate di madre in figlia sullo sfondo di un secolo di storia della Lettonia, uno sguardo intriso di acuminata empatia su una malattia del nostro tempo.